Discussioni sul sistema operativo Linux
 

gestione spam di hotmail

Roberto Tagliaferri 3 Lug 2015 16:48
Hola, hotmail quando gestisce il suo antispam accetta l'email con codice 2xx
(quindi senza rimbalzare alcunché) per poi cestinarla senza messaggi o
altro.
Mi sono quindi iscritto alla loro SNDS-JMRP Contract per farmi recapitare
quello che per loro è spam e son cominciate le sorprese...
la prima era una newsletter. Conosco chi la gestisce e so che se mi dice che
ha il consenso ce l'ha veramente.
La seconda.. è una risposta ad una email inviata al cliente :(

Chi decide se il messaggio è spam? è una scelta di hotmail oppure è il
cliente che preme il fatidico bottoncino?
Non c'è modo di "fare appello" rispetto ad una decisione del genere?
Se basta un utente che clicca su un pulsante per decretare la cattiva
reputazione di un server siamo messi malino..

--
Roberto Tagliaferri-Linux user #30785 <-> r.tagliaferri@(forse)tosnet.it
www.robyt.eu
writethem 3 Lug 2015 17:15
Il 03/07/2015 16.48, Roberto Tagliaferri ha scritto:
> Hola, hotmail quando gestisce il suo antispam accetta l'email con codice 2xx
> (quindi senza rimbalzare alcunché) per poi cestinarla senza messaggi o
> altro.
> Mi sono quindi iscritto alla loro SNDS-JMRP Contract per farmi recapitare
> quello che per loro è spam e son cominciate le sorprese...
> la prima era una newsletter. Conosco chi la gestisce e so che se mi dice che
> ha il consenso ce l'ha veramente.
> La seconda.. è una risposta ad una email inviata al cliente :(
>
> Chi decide se il messaggio è spam? è una scelta di hotmail oppure è il
> cliente che preme il fatidico bottoncino?
> Non c'è modo di "fare appello" rispetto ad una decisione del genere?
> Se basta un utente che clicca su un pulsante per decretare la cattiva
> reputazione di un server siamo messi malino..
>

Premesso che hotmail ha policy abbastanza tutte sue, ultimanete ho
approfondito un attimo la questione (trovi qualche post sopra). Hotmail
pone particolare rilievo al record SPF e, da qualche mese, se il dominio
mittente non ne ha uno valido, lo classifica come spam.

tu sei certo che il mailserver mittente sia perfettamente compliant?
prova a fargli fare un giro qui http://mxtoolbox.com/diagnostic.aspx per
il reverse e qui http://www.kitterman.com/spf/validate.html per la parte SPF
Roberto Tagliaferri 3 Lug 2015 18:08
wrote:


>
> Premesso che hotmail ha policy abbastanza tutte sue, ultimanete ho
> approfondito un attimo la questione (trovi qualche post sopra). Hotmail
> pone particolare rilievo al record SPF e, da qualche mese, se il dominio
> mittente non ne ha uno valido, lo classifica come spam.
>
> tu sei certo che il mailserver mittente sia perfettamente compliant?
> prova a fargli fare un giro qui http://mxtoolbox.com/diagnostic.aspx per
> il reverse e qui http://www.kitterman.com/spf/validate.html per la parte
> SPF
Per il reverse si, per spf... adesso si :)
Ce l'avevo per alcuni domini ma non per quello.
Ora monitoro un po' la cosa
Grazie
--
Roberto Tagliaferri-Linux user #30785 <-> r.tagliaferri@(forse)tosnet.it
www.robyt.eu

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni sul sistema operativo Linux | Tutti i gruppi | it.comp.os.linux.sys | Notizie e discussioni linux | Linux Mobile | Servizio di consultazione news.